Is Arenas Dog Camping Village

In vacanza con il tuo cane in Sardegna

Cerchi un camping village dove poter portare il tuo fidato amico in vacanza? L’Is Arenas Pet Camping Village è il posto giusto! Affacciato direttamente sul mare, immerso in una fresca pineta e con un occhio di riguardo per tutti gli amici cani.

Sappiamo quanto sia importante portare il proprio cane in vacanza, ma spesso non è possibile. Abbiamo pensato a piccole accortezze per rendere indimenticabile la vacanza di tutti gli ospiti. Poche regole da seguire per rendere il vostro soggiorno all’Is Arenas Pet Camping Village un’esperienza unica!

I servizi per le vacanze col cane

La spiaggia dell’Is Arenas Camping Village si trova a pochi passi dal camping, libera e di facile accesso.  Per una vacanza di relax, noleggia direttamente in loco i lettini prendisole e l’ombrellone. Scegli un’area della spiaggia a destra del campeggio, più tranquilla e quindi più piacevole per tutti voi, meglio se la mattina presto o al tramonto, quando l’aria rinfresca un po’.

Dopo una bella giornata al mare, se lo desideri, al camping Is Arenas puoi sciacquare il tuo cane con acqua dolce, al tuo arrivo ti indicheremo i bagni attrezzati. E poi, prima della nanna, porta il tuo cane nell’area recintata in modo che possa correre libero e giocare con altri cani! Immagina che bello!

Le regole per poter prenotare

I documenti richiesti

Per poter prenotare la vacanza con il tuo amico cane è necessario fornire preventivamente: il suo passaporto oppure il libretto di vaccinazioni, il certificato di buona salute rilasciato dal tuo veterinario di fiducia, l’assicurazione. Queste accortezze sono utili perché garantiscono a te e a tutti gli ospiti la massima sicurezza: potrai essere sicuro che tutti i cani ospiti del camping village sono in salute, proprio come il tuo!

Tanti servizi per la tua vacanza col cane

Ottime vacanze in Sardegna per tutta la famiglia

Al tuo arrivo riceverai tutte le indicazioni per far sì che la tua vacanza col cane sia veramente indimenticabile! Inoltre, per garantire la pulizia del villaggio, ti omaggeremo dei sacchettini per raccogliere i suoi bisogni. Non dimenticarti di portare il tuo cane nell’area recintata per giocare e farlo socializzare con gli altri amici a quattro zampe! Dopo una bella giornata al mare, puoi usufruire delle docce riservate alla sua toelettatura, in modo da togliere sale e sabbia che potrebbero irritargli la pelle. I cani sono ammessi in tutte le zone del camping, ma sempre al guinzaglio e provvisti di museruola.

Vacanze con il cane?

Ecco le regole del camping village

E’ importante conoscere e rispettare tutte le regole, per una convivenza ideale e per garantire una bella vacanza in Sardegna a tutti gli ospiti. La regola più importante è sicuramente quella più ovvia: pulire dove i vostri animali sporcano! Inoltre: non disturbare la quiete pubblica, tenerli al guinzaglio e con museruola, avere il collarino antiparassitario. Sono previste sanzioni in caso di mancato rispetto delle regole, e l’allontanamento dal camping village. Per la sicurezza di tutti, i cani inclusi nella lista dei cani pericolosi non saranno ammessi all’interno del camping village.

La Vacanza per i bambini

Is Arenas Family Camping Village: la vacanza che piace ai bambini

Welcome dog

Vacanze in Sardegna con il tuo amico cane

Eventi

Festeggia i momenti importanti in riva al mare, sulla spiaggia di Is Arenas

Specialisti a disposizione del tuo cane

Vi presentiamo Elena, la nostra educatrice cinofila

Diplomata alla Scuola d’Interazione Uomo Animale (SIUA), l’educatrice cinofila e tecnico di mobility dog Elena Padovani, verrà presso il nostro camping village una volta al mese con date ancora da definirsi per la stagione estiva 2019, per tenere un’interessante lezione comportamentale al tuo cane e fornirti i suoi preziosi consigli disciplinari.

Elena, appassionatasi al mondo canino in seguito al suo amore e alle sue attenzioni per Lillo, il cane di famiglia, si occupa dell’educazione e della rieducazione in caso di problemi comportamentali di cuccioli e adulti utilizzando il metodo cognitivo-zooantropologico.